IL PROGETTO
LE PROJET
DAS PROJEKT
IL PROGETTO
SAGESSE LES ARCHIVES
C.R.C.
C.R.E.S.C.
U.R.A.C.
SAGESSE NOUVEAUTES
Presentazione del progetto

Di cosa si tratta ?
Del primo catalogo descrittivo dettagliato di tutte le Certose costruite dalla fondazione dell’Ordine (1084) ai nostri giorni. Questo catalogo rispondera alle esigenze critiche della ricerca storica moderna.

Perché adesso ?

Circostanze particolari della ricerca certosina

La preparazione del Monasticon Cartusiense è ormai facilitata dalla pubblicazione nel 2003 della Nouvelle Bibliographie Cartusienne dei Padri Van Dijck e Devaux O. Cart Questa nuova bibliografia, quasi esauriente, faciliterà la sistemazione delle notizie e servirà di referimento.

Il progetto di Analecta Cartusiana

Sotto gli auspici di Analecta Cartusiana (collezione internazionale di fonti e studi sulla storia e la spiritualità certosina) e contemplata un’opera che descriverà in dettaglio l’insieme della case dell’Ordine Certosino.

Questa pubblicazione in 4 volumi, prevista tra il 2003 e il 2005, è posta sotto la direzione editoriale dei Dott.ri Gerhard Schlegel e James ogg, assistiti da un’équipe di collaboratori, esperti di storia dell’Ordine Certosino.

Questa pubblicazione dovrebbe attiare l’attenzione di coloro che si interessano alla storia degli Ordini Religiosi, alla storia locale, alla storia dell’arte e dell’architettura, alla storia della spiritualità.
Allorchè numerose certose sono state abbandonate nel corso dei secoli e sono oggi in rovina, si tratta senza dubbio dell’ultima opportunità di rilevare i dati architettonici esistenti e di valutare i loro contributi alla storia culturale dell’Europa.
Già più di 140 ricercatori europei e nordamericani sono impegnati. Il Monasticon Cartusiense, pubblicato da un gruppo di ricercatori qualificati, che utilizza tune le risorse archivistiche e bibliografiche esistenti, visitando anche i luoghi, colmerà un vuoto reale nella letteratura disponibile sull’Ordine Certosino.
Alcuni altri progetti simili possono aiutare a comprendere il progetto :
Per i Cistercensi (opera che farà da modello al Monasticon) : Il Repertorium der Zisterzen in den Ländern Brandenburg, Mecklenberg-Vorpommern, Sachsen, Sachsen-Anhalt und Thüringen, Bernardus Verlag, Langwaden, 1998 edito dal Dott. Schlegel.
Per i Benedettini : Il Loci ubi Deus quaeritur di Kominiak, Cotes, Schäffer, o.s.b., Edizioni EOS, Sankt Ottilien, 1999.

Como posso collaborare ?
Delle 275 certose fondate dal 1084 o attualmente in corso di fondazione, 234 sono state attribuite fino ad oggi ai collaboratori del progetto, gli editori cercano ancora :
- ricercatori o
- studenti universitari che possano preparare alcune delle notizie sulle certose svizzere e francesi

I contibuti finanziari al progetto sono ben accolti, al fine di aiutare a coprire, tra l’altro :
- le spese di acquisto delle fotocopie e dei microfilm dei documenti necessari alla sistemazione delle notizie ;
- le spese di stampa che, a causa dell’ampiezza del progetto, saranno rilevanti.
Gli Analecta non sono sostuneti finanziariamente da alcun organismo privato o pubblico.

Per conoscere il progetto dettagliamente, o ricevere il catalogo completo degli Analecta Cartusiana o semplicemente contattarci…, ordinare…, jean-christ.HENEL@wanadoo.fr

MonasticonCart
Créé11/07/03 Modifié 26/04/07